SALMO

  • SALMO

    SALMO

    SALMO (Maurizio Pisciottu, classe 1984) è un pionieristico artista sardo ormai di stanza a Milano, dove vive e lavora insieme alla sua crew, il collettivo Machete, in una factory warholiana che è casa e studio insieme, animata da rappers, produttori, grafici e videomakers.
    Da Olbia a Milano, dall’ambiente metal, punk-rock e hardcore dell’Isola, in un solo anno SALMO si è preso la scena rap italiana (oltre 40 milioni di visualizzazioni sul suo canale YouTube ufficiale) e ne ha cambiato i connotati di genere, introducendovi elementi di elettronica e rap hardcore come qui in Italia ancora non si era visto. Prima di approdare definitivamente al rap, SALMO ha militato in gruppi hardcore, dagli Skasico (con cui ha prodotto 3 album e girato l’Europa) ai Three Pigs ai To Ed Gein, con cui ha partecipato all’Heineken Jammin Festival di Venezia nel 2008.

    Nel 2011, dopo un’incessante attività live cominciata 13 anni prima, Salmo produce il primo disco solista “The Island Chainshaw Massacre” in cui si mischiano sonorità elettroniche e rap anni ’90, tratto distintivo e rivoluzionario per il panorama rap italiano.
    Lo stesso anno si trasferisce a Milano e, a inizio 2012, in una sola settimana darà vita per Tanta Roba – l’etichetta indipendente di Guè Pequeno e Dj Harsh- all’album della svolta: “Death USB“: subito primo in classifica su iTunes nella settimana di Sanremo.

    Salmo diventa l’artista più cliccato, in testa ai big della musica italiana e internazionale. L’attività live occupa un posto centrale nell’attitudine dell’artista che trova sul palco la sua naturale e autentica dimensione, a contatto col suo pubblico che è trasversale come il suo personaggio e la sua proposta musicale, pesantemente contaminata e in continua evoluzione.

    Il 2 Aprile 2013 è uscito, sempre per Tanta Roba Label, il nuovo disco “Midnite“,una lavoro di 13 tracce. Midnite ha raggiunto, dopo una settimana dall’uscita, il primo posto tra gli album più venduti in Italia fino ad arrivare alla conquista del Disco d’Oro.
    Nello stesso anno Salmo assieme ai suoi musicisti (basso, chitarra, batteria e Dj) prepara il rivoluzionario “Midnite live session Tour”, che lo ha visto impegnato nelle maggiori città italiane, riscuotendo grande successo tra il pubblico e gli addetti ai lavori.

    Nel mese di Maggio 2014 Salmo annuncia la propria uscita dall’etichetta Tanta Roba per iniziare il suo nuovo progetto discografico in Machete Empire, nello stesso periodo inoltre decide di fondare la “Lebonski agency”, società di booking e management
    Per l’estate 2014 è prevista l’uscita di “Documentary”, un video – reportage del suo ultimo tour.

    «Dal vivo è una forza della natura, che va oltre il rap, e mescola hard rock, hip hop, funk, elettronica, pop e genera un frullato che non ha simili sulla scena italiana» - La Repubblica 

    «Negli ultimi anni Salmo si è reso protagonista di un'ascesa notevole che disco dopo disco e tour dopo tour gli ha permesso di diventare di fatto il nome di punta della scena, come confermato anche dal successo del suo ultimo album, "Playlist"» - Rockol

    «Salmo si è confermato uno degli artisti più interessanti del momento» - ONSTAGE

    Davvero inarrestabile SALMO che, dopo aver dato il via alla sua prima tournée interamente sold out nei palazzetti italiani, con cui ha già fatto tappa al PalaAlpitour di Torino e al Nelson Mandela Forum di Firenze, aggiunge nuove date estive al “PLAYLIST SUMMER TOUR”.

    L’artista, infatti, si prepara a stupire il pubblico dei più importanti festival estivi italiani e annuncia oggi la sua partecipazione a Locarno presso il Connection Festival, Legnano al Rugby Sound, passando poi per il Noisy Naples Fest di Napoli, la Summer Arena di Catanzaro, lo Zoo Music Fest di Pescara, l’Arena Pyrex di Santa Cesarea Terme (LE), il Red Valley Festival ad Arbatax (NU), per terminare con un incredibile show a Catania, presso Villa Bellini.

    Con un sound potente e performance impeccabili, SALMO ha aperto i live nei palazzetti italiani con due epici sold out a dicembre nei palazzetti di Vigevano, Roma e Milano, dove, davanti a migliaia di persone, ha presentato il suo nuovo album “PLAYLIST” accompagnato da molti ospiti fra cui Coez, Gemitaiz, Lazza e Nitro. 

    Dopo il successo del cortometraggio di “Lunedì” con la partecipazione straordinaria di Alessandro Borghi, oltre 2 milioni di views su Youtube in una settimana e al #1 in Music Video Trending Chart, da venerdì 15 marzo in radio CABRIOLET, il nuovo singolo di Salmo feat. Sfera Ebbasta gcertificato disco di platino.

    Lo scorso settembre è uscito “90MIN”, singolo certificato doppio disco di platinoche ha anticipato l’album “PLAYLIST”, uscito il 9 novembre 2018. Il singolo ha dominato le classifiche sin dalla sua uscita registrando numeri da record: #1 della classifica FIMI/GfK, #1 della classifica Top 50 di Spotify, #1 della Top 100 e della Hip Hop/Rap di Apple Music, #1 della classifica singoli e della Hip Hop/Rap di iTunes, più di 1 milione di stream in 24 ore (debutto più alto di sempre in Italia per un brano solista), oltre 40,6 milioni di stream ad oggi, debutto direttamente nella Top 100 Globale di Spotify il giorno della sua pubblicazione.

    Nella sua carriera SALMO ha collezionato in totale, tra album e singoli, 23 dischi di platino e 21 dischi d’oro, raggiungendo oltre 343 milioni di visualizzazioni su YouTube.

    Dopo aver infranto tutti i record su Spotify sia con il singolo “90 MIN” sia con l’album “Playlist” in testa alle classifiche FIMI-GfK, è anche il primo artista italiano a lanciare in esclusiva su Netflix un video musicale e ad avere un canale dedicato sul celebre sito hard “Pornhub” dove, con un’operazione di marketing fuori dagli schemi, ha lanciato il nuovo album.

    “PLAYLIST”, già certificato TRIPLO DISCO DI PLATINO, ha registrato su Spotify (Italia) il maggior numero di stream in 24h (9.956.884) nel giorno dell’uscita e il maggior numero di stream in una settimana (43.882.595). Inoltre, è la prima volta che un artista italiano si colloca nella Global Chart di Spotify con 8 brani. Nelle classifiche FIMI-Gfk, “PLAYLIST” è entrato direttamente al 1° posto degli album più venduti e ha conquistato totalmente il podio dei singoli più venduti. Tutti i 13 brani dell’album sono stati nelle prime 16 posizioni della classifica.

    Il disco è stato interamente registrato nel Red Bull Music Studio: uno studio di registrazione mobile, d’avanguardia e di altissimo livello. Red Bull Music Studio ha ospitato già oltre 50 artisti, ma è la prima volta che, sfruttando la sua particolarità unica, ovvero il fatto di essere trasportabile ovunque, è stato portato quest’estate a casa di SALMO, e posizionato nel suo giardino di Olbia (con annessa rottura di muretto per farcelo entrare e ricostruzione dello stesso a registrazione finita) per due mesi.

    SALMO è un pioniere della musica che, inserendosi nella scena rap, è stato in grado di cambiarne i connotati di genere, introducendovi elementi di elettronica e rap hardcore come ancora non si era mai visto in Italia.